C'è tanta Scienza in Fondo

C'è tanta Scienza in Fondo

There is no translation available.

L’Istituto Italiano di Tecnologia organizza con il Circuito Cinema Genova un ciclo di proiezioni cinematografiche dedicate alla fantascienza, per dialogare con il pubblico sulle tecnologie di oggi e del futuro.

Outreach.

LOCA Ce Tanta Scienza In Fondo300pxIl programma di “C’è tanta scienza in fondo” propone per 6 lunedì di seguito, dal 26 ottobre al 30 novembre, film distopici sull’uso dell’intelligenza artificiale, della robotica, delle neuroscienze e genetica, con l’obiettivo di affrontare e discutere con il pubblico le paure che spesso vengono associate alla scienza. Prima delle proiezioni, infatti, sarà possibile incontrare uno scienziato dell’IIT che lavora sui temi trattati dalla pellicola, scambiando opinioni e idee durante un aperitivo. I titoli in programma sono: Ex Machina, Her, Limitless, Trascendence, Inception e Matrix.

La rassegna ha inizio lunedì 26 ottobre con il film Ex Machina di Alex Garland e l’aperitivo in compagnia di Giorgio Metta, responsabile dello sviluppo del robot umanoide iCub dell’IIT.

E’ sulla differenza tra intelligenza artificiale e intelligenza umana che sarà possibile dialogare con Giorgio Metta, guardando non solo all’immaginario fantascientifico, ma ai fatti reali della scienza contemporanea, in grado, proprio all’IIT, di costruire robot umanoidi al servizio dell’uomo, come iCub.

iCub è il robot dalle dimensioni di un bambino di cinque anni, sviluppato dall’Istituto Italiano di Tecnologia, che è in grado di interagire con l’ambiente e le persone, ed apprendere dagli errori che compie. Il robot, infatti, è munito di alcune capacità cognitive e di movimento: è capace di riconoscere gli oggetti e afferrarli, utilizzare strumenti per compiere determinate azioni, riconoscere le persone e la direzione del loro sguardo, stare in equilibrio sulle proprie gambe e compiere primi passi.

La formula degli incontri prevede: aperitivo con il ricercatore alle ore 19.30 e la proiezione alle ore 20.30, presso il Cinema Sivori, Salita di Santa Caterina 12, Genova.

 Il calendario completo degli incontri (26 ottobre - 30 novembre)

  • 26 ottobre, Ex Machina di Alex Garland (2015) con Giorgio Metta, Direttore iCub Facility, IIT
  • 2 novembre, Limitless di Neil Burger (2011) con Laura Cancedda, ricercatrice senior Neuroscienze e Tecnologie del Cervello, IIT
  • 9 novembre, Trascendence di Wally Pfister (2014) con Mattia Bramini, ricercatore post-doc Neuroscienze e Tecnologie del Cervello, IIT
  • 16 novembre, Inception di Christopher Nolan (2010) con Valter Tucci, ricercatore senior Neuroscienze e Tecnologie del Cervello, IIT
  • 23 novembre, Matrix di Larry e Wally Wachowski (1999) con Vittorio Murino, Direttore Pattern Analysis & Computer Vision, IIT
  • 30 novembre, Her di Spike Jonze (2013) con Alessandra Sciutti, ricercatrice post-doc Robotica, Scienze Cognitive e del Cervello, IIT

Biglietti Spettacolo: euro 6 Aperitivo e spettacolo: euro 10 (per i possessori della Tessera CUS card e IIT: euro 5)

You may be interested in